skip to Main Content
MAURIZIO CROVATO CAMBIA IDEA

MAURIZIO CROVATO CAMBIA IDEA

Circa cinque anni fa Maurizio Crovato era stato il più accanito dei miei avversari quando, davanti al consiglio comunale riunito, avevo presentato le proposte di Italia Nostra per una migliore gestione del turismo a Venezia. Sembrava che l’idea stessa di poter intervenire a limitare certi eccessi fosse impensabile e velleitaria. Ricordo anche che dal suo seggio di consigliere comunale (eletto nel 2015, lista Brugnaro) Crovato cercò di mettere in ridicolo i possibili rimedi che proponevo, tra i quali una forma di prenotazione per i gruppi organizzati e un limite alle locazioni turistiche. “Italia Nostra si mette a dare i numeri,” aveva ironicamente commentato. Adesso invece sembra che abbia deciso si sposare proprio quelle idee. “Ne va della vivibilità degli abitanti, che non ne possono più”, ha sorprendentemente dichiarato alla Nuova Venezia. Trovate qui sotto l’articolo del quotidiano in cui annuncia la sua conversione.

 

Condividi questa pagina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi