skip to Main Content
COME STIPARE ANCORA PIU’ TURISTI

COME STIPARE ANCORA PIU’ TURISTI

Come ampiamente previsto, i primi 10 milioni di euro stanziati dal governo per la “gestione del turismo” a Venezia non sono andati per la riduzione degli insopportabili flussi ma per il loro aumento. In armonia con i programmi di Brugnaro, si tratta di far in modo che ne entrino il più possibile nel modo più ordinato possibile. Si tratta di creare nuove opportunità di ricezione: altoparlanti a Piazzale Roma proprio come sulle navi da crociera (Venezia secondo alcuni non è altro che una grande nave per turisti), segnalazioni dappertutto con investimenti milionari, perfino il nuovo albergo da 500 camere al Tronchetto. L’articolo che riporto qui sotto rende ben conto delle reali politiche dell’attuale amministrazione.

Un veneziano all’estero: andata, soggiorno e ritorno. Compratelo qui o leggetelo qui con molte più illustrazioni.

 

 

 

 

Condividi questa pagina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi