skip to Main Content
AFFITTI TURISTICI, IL GOVERNO SI MUOVE

AFFITTI TURISTICI, IL GOVERNO SI MUOVE

Giunge notizia che il governo sta lavorando a decreto, collegato alla legge di bilancio, che dovrebbe regolamentare le locazioni turistiche. Il decreto fisserebbe (come si fa ormai in tutto il mondo e come anche a Venezia molti abitanti chiedono da anni) una limitazione al numero di giorni per anno in cui l’affitto turistico è possibile (in quasi tutti i centri turistici è di 90 giorni), cosa che renderebbe meno profittevole affittare ai turisti che ai residenti e potrebbe innescare una graduale inversione di tendenza, arrivando forse anche a ripopolare in parte città come Venezia. Varie altre misure sarebbero contenute nel decreto in via di preparazione, come una limitazione al numero di stanze affittabili e l’obbligo per i proprietari di più strutture di iscriversi come attività d’impresa. Vedremo che cosa ne uscirà, ma sarà bene non farsi illusioni: la Nuova Venezia annuncia già l’opposizione di Italia Viva, il partito di Renzi, che “difende gli alloggi turistici”. L’articolo che segue è della Nuova Venezia di oggi 7 febbraio.

Un veneziano all’estero: andata, soggiorno e ritorno. Compratelo qui o leggetelo qui con molte più illustrazioni. Leggete qui una recensione sul “Gazzettino” di Venezia.

 

Condividi questa pagina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi