skip to Main Content
BRUGNARO E MAR PUNTANO SUL MALINTESO.

BRUGNARO E MAR PUNTANO SUL MALINTESO.

All’Unesco dicono quello che vogliono, tanto quelli non capiscono molto. Il Comune ha messo a punto il sistema “smart” per la conta delle persone. I soldi spesi sono stati presentati all’Unesco, in pompa magna, come un grande sforzo che la città sta facendo per gestire i flussi turistici secondo quanto richiesto l’anno scorso (per restare sito “Patrimonio dell’Umanità” la città deve dimostrare di aver preso misure per “mitigare la pressione turistica”). Adesso il sistema sta per entrare in funzione. Un articolo della Voce di Venezia ne descrive i dettagli e da esso prendiamo l’immagine dei conta-persone.
Ma servirà per mitigare la pressione o non piuttosto per aumentarla, spostando i flussi su calli e campielli tranquilli quando i percorsi turistici sono intasati? L’assessore Mar stessa si  è tradita con la stampa, quando ha dichiarato: “In questo modo possiamo prevedere a che ora i pedoni arriveranno in un determinato punto critico e anticipatamente deviarli in un’altra zona, in modo da non intasare o bloccare la circolazione pedonale”. Capito, abitanti di San Giacomo dall’Orio, del Rio Marin, dei Carmini e delle Zattere?
Leggete l’articolo sulla Voce di Venezia cliccando qui.

Un veneziano all’estero: andata, soggiorno e ritorno. Compratelo qui o leggetelo qui con molte più illustrazioni. Leggete qui una recensione sul “Gazzettino” di Venezia.

Condividi questa pagina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi