skip to Main Content
BASTA STEFANO MASSINI, PER FAVORE!

BASTA STEFANO MASSINI, PER FAVORE!

Avveniva già da molte settimane che, nel bel mezzo della trasmissione Piazza Pulita, ero costretto a cambiare canale per una quindicina di minuti . C’era prima l’odiata pubblicità e poi, pugnalata tra le pugnalate, la storiella edificante raccontata da Stefano Massini. Tanto persistente è stata la cosa, che Massini dev’essere diventato sempre più popolare; adesso eccolo fare ospitate dappertutto, eccolo naturalmente scrivere un tempistico libro (Ladies Football Club, Mondadori, ottobre 2019, 190 agili pagine), e oggi, questa mattina, fiore all’occhiello, menzionato dal già fastidioso Edoardo Camurri su Pagina 3 della radio, con una delle camurresche retoriche emissioni di fiato: c’è un articolone di Massini sulla Repubblica, un “Alfabeto emotivo del contagio”, dove l‘autore presenta il suo pensiero sull’argomento mediatico di turno, naturalmente il coronavirus. Abbiamo già Gramellini il sabato sera a spargere saggezza e buoni sentimenti, non bastava?

Qualche perla dall’Alfabeto di oggi:

Si può scambiare la libertà con la salute?

Ci sembrava che la medicina fosse onnipotente…

Scopriamo che l’eccezionalità non è un’evenienza remota…

Dateci un milligrammo di ottimismo o non ne usciamo.

Cogliere l’occasione per guardare nuove serie in tv, riscoprire libri mai letti…

Quante sfumature di rosso ci attendono ancora?

Non trovo l’articolo in questione sul sito web di Repubblica, ma trovo un video di oggi 11 marzo, nel quale Massini invita gli italiani a restare in casa: “reinnamoriamoci della nostra tana”: lo trovate cliccando qui.

Il giro lungo di Checco CanalIl giro lungo di Checco Canal
Un veneziano all’estero: andata, soggiorno e ritorno.
Compratelo qui o leggetelo qui con molte più illustrazioni.
Leggete qui una recensione sul “Gazzettino” di Venezia.

Condividi questa pagina
This Post Has One Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi