skip to Main Content
COME IL MONDO SI DIFENDE DAL TURISMO DI MASSA

COME IL MONDO SI DIFENDE DAL TURISMO DI MASSA

Riproduco qui una tabella che riporta le regole per gli affitti turistici in vigore in molte città del mondo. Si vedrà che dappertutto salvo in Italia le amministrazioni locali cercano d’impedire la perdita di residenti ponendo forti limitazioni agli affitti degli appartamenti per uso turistico (chiamati impropriamente bnb). Lo strumento principale al quale si ricorre è limitare il numero di giorni di locazione per anno (variando da 30 a 60 a 90), in modo da rendere meno conveniente affittare ai turisti che ai residenti.
Notiamo che l’Italia è uno dei pochi paesi in cui non è stata ancora imposta alcuna limitazione.
I dati della tabella, che trovo nella pagina fb di Filippo Celata (professore associato di Geografia Economica alla Sapienza; la tabella è stata inserita il 16 giugno) derivano, secondo quanto comunica Celata stesso, principalmente da un documento del governo inglese della Scozia, che trovate cliccando qui.
Ricordo ai miei amici che una ricerca simile era stata fatta anche da me (con risultati molto simili) nel 2018 e inserita tra i documenti che Italia Nostra, sezione di Venezia, aveva presentato alla Commissione Unesco che doveva valutare se inserire Venezia tra i siti a rischio (l’Unesco decise poi di concedere un altro anno a Venezia per dimostrare di non meritare tale qualifica e la questione è ancora aperta). Una versione parziale di quei dati (relativa agli USA) si può leggere cliccando qui. Ma ecco qui sotto l’eloquente tabella.

Il giro lungo di Checco CanalIl giro lungo di Checco Canal
Un veneziano all’estero: andata, soggiorno e ritorno.
Compratelo qui o leggetelo qui con molte più illustrazioni.
Leggete qui una recensione sul “Gazzettino” di Venezia

Condividi questa pagina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi