skip to Main Content
MA SUL TURISMO NON C’E’ NIENTE

MA SUL TURISMO NON C’E’ NIENTE

Renato Brunetta spiega al Gazzettino i piani che le nuova Fondazione di cui è presidente sta mettendo a punto su Venezia. Si parla di progetti generali, fatti di paroloni: riporto qui il passaggio relativo dall’articolo sul Gazzettino:

Non una parola sulle locazioni turistiche. Né sui gruppi di escursionisti organizzati. Né sulla riduzione dei flussi. Per non parlare del probòlema dei problemi, quello del NUMERO MASSIMO SOSTENIBILE. O del trasporto pubblico o dei negozi di paccottiglia.

In un articolo sulla Nuova Venezia di oggi si riferisce che, di fronte al programma della Fondazione, perfino Massimo Cacciari avrebbe detto che potrebbe trattarsi di “aria fritta” (riporto qui sotto l’articolo).  Per quanto riguarda il turismo, è peggio ancora. Forse dobbiamo prepararci al ritorno di idee come l’Expo 2000 e la metropolitana sublagunare.

E le parole di Cacciari sono qui:

 

 

 

Condividi questa pagina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi